Polvere, di Enrico Pandiani: quando l’azione ti riporta in vita

Leggo tanto, adoro i noir e spesso penso a quanto sia difficile scriverne uno originale. Non sono solita usare parole entusiastiche per commentare un libro, ho la mia misura. Ma vi dico che ho amato tantissimo “Polvere” di Enrico Pandiani. Il protagonista, Pietro Clostermann, ex guardia giurata, viene licenziato dopo …

101 cose da fare per andare alle medie e uscirne vivi. Bello ma è solo per…ragazze

Quando ho visto su facebook la promozione del libro “101 cose da fare per andare alle medie e uscirne vivi” di Annalisa Strada per DeAgostini, ho pensato che sarebbe stato un regalo perfetto per mio figlio Ranieri che si apprestava a terminare il ciclo della primaria. Ranieri è un lettore …

Lorena Cangiano legge “Mosaico napoletano”, la Napoli che richiama i suoi figli, ovunque siano.

Daniela Carelli, in Mosaico Napoletano, scrive con passione e fedeltà della sua Napoli. “Napul’ è mille culure”, la voce di Pino Daniele, sottofondo agrodolce nelle traversie del protagonista, Giuseppe, che a Napoli vive la sua infanzia e adolescenza, i primi amori e i drammi che lo indurranno a fuggire a …

Una casa a Parigi, quando la paura prende forma. Un thriller psicologico che sarà presto un film

Parigi è una città romantica, perfetta per trascorrere qualche giorno di vacanza, in coppia. Questa è l’idea della giovane Steph e di suo marito Mark, lei mamma a tempo pieno della piccola Hayden, lui professore di inglese, non più giovanissimo. Hanno decisamente bisogno di lasciare Cape Town per dimenticare quella …

La forza delle donne che affrontano la sofferenza nel romanzo di Sara Rattaro, “Uomini che restano”

Fosca e Valeria sono due giovani donne che si trovano a dover affrontare, nello stesso momento, una grande sofferenza: Fosca per aver raccolto la confessione di omosessualità del marito Lorenzo; Valeria per essere stata tradita e poi, dopo aver scoperto di avere un cancro al seno, abbandonata dal marito Sergio. …

Quando mi riconoscerai, di Marco Erba: “La vita non è mai dietro, è sempre davanti. Sempre”

Dopo il grande successo di “Fra me e te”, (leggi la recensione“), Marco Erba è tornato in libreria con “Quando mi riconoscerai“, edito da Rizzoli. Il romanzo si snoda su due piani temporali: uno inizia negli anni ’30 ed è la storia di Rodolfo e Italo, due gemelli che condividono tutto, …