Greta, 17 anni, legge “Il ritratto di Dorian Gray”

Chi non conosce Dorian Gray, il primo, forse, bello e dannato (letteralmente) della storia? Quando penso a “Il ritratto di Dorian Gray”, penso subito alla categoria dei “grandi classici”: questo capolavoro di Oscar Wilde non si può non leggere. Fin dalle primissime righe, il lettore viene catapultato nella realtà inglese …

Madri e figli: intervista doppia sul libro “Fra me e te”

L’Itis Marconi di Gorgonzola, con il coordinamento della professoressa Deborah Abbaduto (leggi l’intervista alla professoressa), ha organizzato un incontro tra oltre 200 studenti e lo scrittore Marco Erba per parlare del libro “Fra me e te”. Il libro (leggi la recensione di Qui si legge) è piaciuto molto ai ragazzi …

Intervista alla professoressa Deborah Abbaduto. “Promuovo la lettura con scrittori in carne e ossa”

Oltre 200 ragazzi del’Itis Marconi di Gorgonzola, all’interno dei progetti “Io leggo perchè” e “Scrittori in classe” (quest’ultimo dell’associazione CLIO, Cultura, Libri, Idee e Opportunità) incontreranno nei prossimi giorni lo scrittore Marco Erba, autore del libro Fra me te”, Rizzoli (leggi la recensione). L’iniziativa è coordinata dalla prof.ssa Deborah Abbaduto, …

“Fra me e te”, le recensioni degli studenti del Liceo Marconi

Un Istituto, il Marconi di Gorgonzola (Itis e Liceo), che ha fatto della promozione della lettura il suo fiore all’occhiello. La professoressa Deborah Abbaduto, appassionata lettrice, è bravissima nel coinvolgere i ragazzi in letture, iniziative di promozione come la campagna nazionale “Io leggo perché” e incontri a scuola con gli …

Coraggio, impegno e amore nel “Cuore di seta” di Shi Yang Shi

Shi Yang Shi, immigrato a Milano a soli 11 anni, lascia in Cina una vita borghese e si ritrova a sopravvivere da clandestino insieme alla mamma mentre il papà resta in patria. Il non arrendersi davanti a una vita che non riconosce come sua, la grande forza di volontà e …

Viking: le epiche battaglie per la Norvegia unita

Viking, le ossa di Ardal è ambientato in Norvegia nel IX secolo: Ragnvald, guerriero vichingo, ha un unico obiettivo: riprendersi Ardal, la terra dei suoi avi, usurpata dal suo patrigno Olaf, e prendersi cura della sorella Svanhild, portandola in sposa a un re. “Lui sentiva troppo forte nel sangue  il …