Coraggio, impegno e amore nel “Cuore di seta” di Shi Yang Shi

Shi Yang Shi, immigrato a Milano a soli 11 anni, lascia in Cina una vita borghese e si ritrova a sopravvivere da clandestino insieme alla mamma mentre il papà resta in patria. Il non arrendersi davanti a una vita che non riconosce come sua, la grande forza di volontà e …

Viking: le epiche battaglie per la Norvegia unita

Viking, le ossa di Ardal è ambientato in Norvegia nel IX secolo: Ragnvald, guerriero vichingo, ha un unico obiettivo: riprendersi Ardal, la terra dei suoi avi, usurpata dal suo patrigno Olaf, e prendersi cura della sorella Svanhild, portandola in sposa a un re. “Lui sentiva troppo forte nel sangue  il …

Noi siamo infinito: il percorso di crescita di un ragazzo “da parete”. Di Greta Chimienti

Di libri e film sull’adolescenza ce ne sono a centinaia, ma soltanto pochi di questi colpiscono realmente nel segno. Noi siamo infinito è uno di questi. Ambientato negli Stati Uniti del 1991 e scritto sotto forma di lettere che Charlie, il protagonista, scrive a un suo amico (anonimo), il libro …

Quando ti guardi allo specchio cosa vedi? Lorena Cangiano legge Mirror Mirror

Specchio, specchio delle mie brame “chi” si nasconde dietro il tuo riflesso? Mirror Mirror, esordio della top influencer Cara Delevingne nel mondo della narrativa, è un romanzo dal linguaggio moderno e controverso. E’ la storia di un gruppo di quattro amici, uniti dalla passione per la musica, ognuno alle prese …

La tecnologia, strumento di libertà o di controllo? Gaia Gandini* recensisce “Sotto un cielo di carta” di Roberto Ritondale

  Odal vorrebbe poter toccare ancora la carta, sentirne la consistenza, annusarne l’odore, come faceva quando lavorava nella sua cartoleria, ma non può più farlo: vive nella Grande Nazione del Nord, nel periodo successivo alla Terza Guerra Mondiale, in cui un regime totalitario chiamato Controllismo ha abolito la carta per …

Fra me e te, di Marco Erba, un libro perfetto per i nostri ragazzi

La trama è molto bella ed emozionante ma noi non la raccontiamo. Saliamo di un piano e guardiamo dall’alto questa fedele fotografia di una generazione di adolescenti rappresentata da Edo e Chiara, stesso liceo, stessa vita quotidiana tra interrogazioni, bulli, maestre di vita, scout e facebook. Una città di provincia, brutta …