“Zero gradi”: nel terzo tempo della vita, può ancora sciogliersi un cuore ghiacciato?

“Febbraio. Zero gradi fuori. Meno venti dentro”. Guardo il binario deserto e la nebbia di primo mattino. Scrivo: “Dove sto andando?”. Nel giorno del suo 65esimo compleanno Isabella Girardiello decide di prendersi una vacanza mentale e sentimentale e sale su un treno che la porterà da Roma a Ostia Lido. …

Ranieri, 12 anni: con “La Bussola delle emozioni” è più facile orientarsi

“Mamma questo libro è fighissimo!”, con queste parole Ranieri, 12 anni, ha commentato il libro di Barbara Tamborini e Alberto Pellai “La bussola delle emozioni” dopo averne sfogliato qualche pagina. “Bene, allora leggilo e dimmi cosa ne pensi”, gli ho detto. Ecco, quindi, la sua personale recensione. “La bussola delle …

Lorena legge “Momenti di trascurabile felicità”

Momenti di trascurabile felicità di Francesco Piccolo è un libro ironico e disinvolto che mette a nudo debolezze e piaceri che ci rendono umani e, di conseguenza, uguali. Una scrittura sincera in chiave umoristica e nostalgica, che invita alla riflessione sul senso della felicità ricercato attraverso quei momenti brevi e, …

E’ da lì che viene la luce. Arte, bellezza e pregiudizi nella Taormina del 1932

In partenza per l’amata Sicilia, non posso non parlare del bellissimo romanzo di Emanuela Ersilia Abbadessa “E’ da lì che viene la luce“, edito da Piemme. Il romanzo, liberamente ispirato alla storia del fotografo Wilhekm Von Glöden, è ambientato nella Taormina nel 1932, quando il jet set era lontano da …

“Murate vive”, la storia delle monache di Monza che non avevano il diritto di vivere

Chi era davvero la monaca di Monza? Manzoni ne “I promessi sposi” ce lo ha raccontato, seppur modificando date e nomi.  Ma la vera storia della monaca di Monza, che di nome faceva Marianna De Leyva e non Gertrude, non tutti la conoscono.  E, invece, è una storia da conoscere, …