Nega, ridi, ama – Diario tragicomico di una menopausa, di Rossella Boriosi

Rossella, Francesca, Rita e Claudia quattro donne, molto amiche, molto diverse tra loro ma coetanee e quindi contemporaneamente alle prese con la fatidica menopausa. Una lucida ma divertentissima analisi dei comportamenti, dei pregiudizi, dei momenti down che accompagnano le donne in questa fase delicata e, per molti versi, simile all’adolescenza …

Lo strano viaggio di un oggetto smarrito, di Salvatore Basile

Ci sono libri che ti chiamano, ti catturano dai primi lanci promozionali, ti seguono con recensioni e opinioni. Sai che vuoi leggerli. Sai che devi leggerli. A me è successo con “Lo strano viaggio di un oggetto smarrito”, il romanzo di Salvatore Basile edito da Garzanti. Avevo letto molto sul …

Nel cuore di Cernusco sul Naviglio, Tre passeggiate nel centro storico

NEL CUORE DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO, Tre passeggiate nel centro storico di Elisabetta Ferrario e Mauro Raimondi San Carlo e Federico Borromeo sono passati per le vie di Cernusco. Dove hanno abitato, tra gli altri, l’arrivista conte Biancani, l’intraprendente Antonio Greppi, quell’Ambrogio Uboldo la cui armeria fu saccheggiata nel marzo …

Brividi sotto il sole d’agosto

Se il sole d’agosto picchia anche sotto l’ombrellone o sui sentieri di montagna, questi sei thriller da divorare vi faranno provare i giusti brividi (letterari) per rinfrescare la vostra estate. SENTENZA DI MORTE, di Andreas Gruber Sabine Nemez viene ammessa all’Accademia Investigativa Federale tedesca dove lavora anche il fidanzato Erik, ferito …

Fiammetta, una “moderna” donna di fine ottocento

Fiammetta Renzi, è una maestra fiorentina di fine ottocento che ama i suoi studenti e che utilizza metodi premontessoriani di apprendimento. Fiammetta ha un debole per il bimbo più povero della classe costretto a lavorare nella conceria del padre e in genere mostra sincera pietas per le persone  costrette a …

“Scrivere è un mestiere pericoloso”, di Alice Basso (Garzanti)

Silvana Sarca, Vani per gli amici, è una brillantissima ghost writer capace di scrivere, sempre per conto terzi, da un trattato scientifico al “libro più bello del mondo”. Vani  prova a rendersi invisibile anche come persona vestendosi di nero, non frequentando praticamente nessuno e bruciando gli interlocutori con battute al vetriolo. …