#neilibrilatuastoria – La campagna di GoodBook

Una bella campagna di promozione alla lettura per il maggio dei libri è quella ideata da GoodBook,  la libreria on line che ti permette di ritirare i libri e i film nel negozio sotto casa. Il titolo della campagna è “Nei libri, la tua storia”. “Il messaggio che vogliamo trasmettere – …

Incontrare gli scrittori al bar? A Cernusco si può con il Book Festival Bar

Fare colazione e ascoltare una scrittrice che presenta il suo libro, prendere un aperitivo e fare una domanda allo scrittore seduto vicino a te. Sabato 16 e domenica 17 aprile a Cernusco questo sarà possibile perché debutterà la prima edizione del Book Festival Bar organizzato dalla scoppiettante associazione culturale che …

Il lavoro del primo Readers Club – BookcityMilano2015

Ecco il report del lavoro che il primo Readers Club, voluto da BookcityMilano2015, ha svolto durante la manifestazione di ottobre. L’assemblea dei “lettori forti” ha proposto idee nuove sulla lettura e l’editoria sia all’organizzazione di BookCity sia al Comune di Milano. Report_BCMRC

LA FELICITA’ DI LEGGERE

  In occasione del suo decennale, il Gruppo editoriale Mauri Spagnol (GeMS) ha commissionato una ricerca dedicata al rapporto tra la lettura di libri e il benessere degli individui, per contribuire – con elementi concreti – alla discussione culturale. “Ogni giorno, insieme ai nostri autori, lavoriamo con entusiasmo e serietà …

Isabel Allende inaugura BookCityMilano 2015

  Si inaugura oggi, giovedì 22 ottobre, BOOKCITY MILANO 2015, la grande manifestazione dedicata al libro e alla lettura e presente in tutta la città con più di 800 eventi, incontri, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune …

“Qui si legge” sul Corriere!

Evviva! Sono stata selezionata per il primo Readers club! Un’iniziativa di BookcityMilano 2015 che ha riunito 100 “lettori forti” di tutta Italia. Incontreremo gli organizzatori di BookCity e gli editori e diremo loro cosa vogliamo noi dai libri.   corriere