Lorena legge “Il tuo anno perfetto inizia da qui”

Amburgo, 1° gennaio. La vita monotona di Jonathan Grief viene improvvisamente scomposta dal ritrovamento di una misteriosa agenda già programmata per il nuovo anno.

“A quel punto Jonathan rimase sconcertato. Perché qualcuno gli aveva appeso alla bicicletta una borsa con dentro un’agenda demodè?”

Spinto dalla curiosità, Jonathan seguirà alla lettera le annotazioni, gli aforismi e gli appuntamenti contenuti al suo interno, scoprendo nuovi lati di se stesso che mai avrebbe immaginato di possedere.

“Il nostro subconscio sa cose di cui noi siamo completamente all’oscuro.”

Hannah è alla ricerca disperata di quell’agenda e cercherà di rintracciare il tizio che l’ha trovata per scoprire di più sulla scomparsa dell’amato, Simon.

“Hannah balzò su dalla sedia in cucina e vagò irrequieta per l’appartamento. Dopo le lacrime arrivò la rabbia. La tremenda, sconfinata rabbia nei confronti di Simon, perché era stato così vigliacco.”

Seguendo gli incontri fissati sull’agenda Hannah e Jonathan si ritroveranno spesso nel medesimo luogo senza riconoscersi o imbattersi ma il destino ha in serbo per loro un finale del tutto inaspettato.

 “Stai attento ai tuoi pensieri, perché diventeranno parole. Stai attento alle tue parole, perché diventeranno azioni. Stai attento alle tue azioni, perché diventeranno abitudini. Stai attento alle tue abitudini, perché diventeranno il tuo carattere. Stai attento al tuo carattere, perché diventerà il tuo destino.”

Charlotte Lucas,  ci  insegna che le vere gioie della vita risiedono nelle piccole cose e che ogni giorno è perfetto per stupirsi, ancora. Perché dopo tutto “Il tuo anno perfetto inizia da qui”.

La scheda libro

Il tuo anno perfetto inizia da qui

di Charlotte Lucas

Garzanti

Blog Qui si legge