101 cose da fare per andare alle medie e uscirne vivi. Bello ma è solo per…ragazze

Quando ho visto su facebook la promozione del libro “101 cose da fare per andare alle medie e uscirne vivi” di Annalisa Strada per DeAgostini, ho pensato che sarebbe stato un regalo perfetto per mio figlio Ranieri che si apprestava a terminare il ciclo della primaria. Ranieri è un lettore …

Lorena Cangiano legge “Mosaico napoletano”, la Napoli che richiama i suoi figli, ovunque siano.

Daniela Carelli, in Mosaico Napoletano, scrive con passione e fedeltà della sua Napoli. “Napul’ è mille culure”, la voce di Pino Daniele, sottofondo agrodolce nelle traversie del protagonista, Giuseppe, che a Napoli vive la sua infanzia e adolescenza, i primi amori e i drammi che lo indurranno a fuggire a …

Una casa a Parigi, quando la paura prende forma. Un thriller psicologico che sarà presto un film

Parigi è una città romantica, perfetta per trascorrere qualche giorno di vacanza, in coppia. Questa è l’idea della giovane Steph e di suo marito Mark, lei mamma a tempo pieno della piccola Hayden, lui professore di inglese, non più giovanissimo. Hanno decisamente bisogno di lasciare Cape Town per dimenticare quella …

La forza delle donne che affrontano la sofferenza nel romanzo di Sara Rattaro, “Uomini che restano”

Fosca e Valeria sono due giovani donne che si trovano a dover affrontare, nello stesso momento, una grande sofferenza: Fosca per aver raccolto la confessione di omosessualità del marito Lorenzo; Valeria per essere stata tradita e poi, dopo aver scoperto di avere un cancro al seno, abbandonata dal marito Sergio. …

Quando mi riconoscerai, di Marco Erba: “La vita non è mai dietro, è sempre davanti. Sempre”

Dopo il grande successo di “Fra me e te”, (leggi la recensione“), Marco Erba è tornato in libreria con “Quando mi riconoscerai“, edito da Rizzoli. Il romanzo si snoda su due piani temporali: uno inizia negli anni ’30 ed è la storia di Rodolfo e Italo, due gemelli che condividono tutto, …

Sofia e Ranieri leggono la Dichiarazione dei diritti delle femmine e dei maschi

“La dichiarazione dei diritti delle femmine”, e “La dichiarazione dei diritti dei maschi”. Il suggerimento lo abbiamo trovato sulla pagina facebook di Carolina Capria, “L’ha scritto una femmina”, un luogo pieno di suggerimenti, idee, spunti e riflessioni sulla narrativa scritta dalle donne che diventa una base concreta e seria per …